Quanto Durano i Pannelli Fotovoltaici?

Quanto Durano i Pannelli Fotovoltaici?

Una delle domande più comuni che sentiamo dai proprietari di case considerando l’installazione di un pannello solare è “quanto durano i pannelli fotovoltaici?” È importante sapere per quanto tempo ci si può aspettare che i pannelli sul tetto producano sufficiente energia. I tuoi pannelli solari saranno in grado di compensare il tuo consumo di elettricità per decenni, ma è anche importante comprendere le proiezioni del settore e i tassi di degrado.

Aspetti fondamentali sulla durata dei pannelli solari

  • I pannelli solari di solito durano dai 25 ai 30 anni
  • Nel corso della loro vita, i pannelli si degradano molto lentamente, il che significa che possono produrre sempre meno elettricità
  • L’attrezzatura di alta qualità fa la differenza

Quanto durano i pannelli solari?

Come regola generale dell’industria solare, i pannelli solari durano circa 25-30 anni. Tuttavia, questo non significa che smettono di produrre elettricità dopo 25 anni. Significa solo che la produzione di energia è diminuita rispetto a quella che i produttori considerano una quantità significativa. I pannelli solari possono continuare a funzionare per molti decenni, dato che non sono fisicamente danneggiati da vento, detriti o altri fattori esterni. Ciò è dovuto principalmente al fatto che i pannelli solari non hanno parti in movimento. Raramente si rompono dall’interno e di solito vengono danneggiati solo da forze esterne come una cattiva installazione di scaffalature o condizioni meteorologiche avverse.

Tasso di degrado dei pannelli solari

Uno studio del 2012 del National Renewable Energy Laboratory (NREL) ha rilevato che, in media, la produzione di pannelli solari diminuisce dello 0,8% ogni anno. Questo tasso di declino è chiamato tasso di degrado del pannello solare. Sebbene questa metrica del tasso di declino varierà a seconda del marchio di pannelli acquistato, i produttori premium offrono tassi di degradazione fino allo 0,3%. I tassi di degradazione dei pannelli solari sono in costante miglioramento con il miglioramento della tecnologia dei pannelli solari nel corso degli anni. Inoltre, i tassi di degradazione inferiori all’1% sono comuni in tutto il settore.

Negli anni trascorsi da quando è stato condotto questo studio, sono state sviluppate tecnologie più efficienti. Infatti, molti pannelli più recenti hanno subito un calo annuo dello 0,5% della produzione di energia (o meglio!).

Cosa significa esattamente il tasso di degradazione del pannello solare?

Per l’esempio precedente, un tasso di degradazione dello 0,8% significa che nel secondo anno i pannelli funzioneranno al 99,2% della loro produzione originale; entro la fine della loro “durata di vita utile” di 25 anni, funzioneranno ancora all’82,5%. Un pannello leggermente più durevole con un tasso di degrado dello 0,5% produrrà probabilmente circa l’87,5% di elettricità rispetto alla prima volta installato. Per determinare la produzione prevista dei tuoi pannelli solari dopo un certo numero di anni, puoi semplicemente moltiplicare il tasso di degrado per il numero di anni a cui sei interessato e sottrarre quel numero dal 100%.

I pannelli solari sono inoltre dotati di alcune garanzie diverse che possono darti un’idea di quanto tempo puoi aspettarti che sia la durata del tuo pannello solare. I produttori offriranno sia una garanzia sulle apparecchiature, per proteggerti contro i difetti di fabbricazione, sia una garanzia sulle prestazioni, per garantire che i vostri pannelli produrranno una certa quantità di elettricità. La garanzia sulle prestazioni del tuo pannello solare, che in genere dura 25 anni, può darti un’idea migliore di quanta elettricità aspettarti dal tuo sistema di pannelli solari nel tempo.

Cos’è esattamente l’EPBT (Energy PayBack Time)?

Non devi nemmeno preoccuparti dell’impronta di carbonio dei tuoi pannelli solari. La durata da 25 a 30 anni di un pannello solare è significativamente più lunga del suo “tempo di recupero energetico”, o EPBT. L’EPBT è la quantità di tempo necessaria a un pannello solare per produrre elettricità pulita sufficiente per “ripagare” l’energia che è stata utilizzata per produrlo in primo luogo. Un’analisi del 2010 del Brookhaven National Laboratory ha rilevato che l’EPBT di un pannello solare dura solo sei mesi. Un numero che è sicuramente diminuito negli ultimi sei anni man mano che la produzione di pannelli diventa più efficiente.

Puoi far durare più a lungo i pannelli solari?

In generale, i pannelli solari sono estremamente resistenti. La maggior parte dei produttori testa i propri pannelli per confermare che siano in grado di resistere a forti venti e forti carichi di neve, e molti pannelli solari sono specificamente testati per garantire che possano resistere alla grandine. Inoltre, i sistemi a energia solare di solito non hanno parti mobili e richiedono poca o nessuna manutenzione.

Il modo migliore per mantenere i pannelli solari funzionanti a lungo termine è affidarsi a un installatore rispettabile che offre un solido servizio clienti. È anche importante acquistare pannelli solari che abbiano solide garanzie: molti produttori di pannelli offrono garanzie da 10 a 12 anni sulle apparecchiature per i loro pannelli che coprono difetti e danni ambientali, nonché garanzie di produzione che di solito durano circa 25 anni che garantiscono che i tuoi pannelli produrranno sopra una certa quantità di energia per la tua casa.

Tuttavia, mantenere il tuo sistema di pannelli solari in buono stato può portare a un tasso di degrado inferiore ogni anno e può promettere prestazioni del pannello più lunghe.

Cosa fare per far durare più a lungo i tuoi pannelli solari?

Fai controllare regolarmente i tuoi pannelli dal tuo installatore o fornitore di servizi

Il modo migliore per garantire che i pannelli solari durino a lungo è chiedere all’installatore o al fornitore di esaminare regolarmente il sistema di energia solare. Un esame regolare può rivelare potenziali problemi come allentamenti, cavi esposti e altro. È importante avere un controllo professionale sui tuoi pannelli invece di farlo da solo perché puoi invalidare la garanzia del pannello se finisci per graffiare o danneggiare in altro modo i pannelli sul tetto.

Un’ispezione dei tuoi pannelli solari può anche includere un’ispezione delle altre apparecchiature coinvolte in un’installazione solare, vale a dire il tuo inverter solare ad esempio. Un tipico inverter centrale per un impianto fotovoltaico durerà tra i 10 ei 15 anni e quindi dovrà essere sostituito ad un certo punto durante la vita dei pannelli solari. Tuttavia, i micro inverter sono un’alternativa nuova e popolare agli inverter centrali e generalmente offrono la stessa durata di vita dei loro omologhi dei pannelli solari: 25 anni. É sempre essenziale assicurarsi che i pannelli siano montati saldamente sul tetto in modo che non si allentino, si muovano o cadano completamente.

Tieni i pannelli liberi da detriti e altri materiali dannosi

Quando installi per la prima volta i tuoi pannelli solari, il tuo installatore si assicurerà che non ci siano alberi di grandi dimensioni che potrebbero proiettare un’ombra o far cadere rami sui pannelli. Finché è possibile evitare danni fisici ai pannelli solari, essi continueranno a produrre energia per molti anni, forse ben oltre la “durata” da 25 a 30 anni dei pannelli solari tipici. Puoi persino acquistare prodotti speciali per prevenire tipi specifici di danni fisici ai tuoi pannelli. Ad esempio, le protezioni contro animali come scoiattoli e uccelli che potrebbero nidificare sotto i pannelli, il che può causare danni ai pannelli e ai cavi nel tempo.

Trovare una soluzione solare sostenibile per la tua casa è facile

Il solare è un investimento nel futuro della terra che può anche farti risparmiare denaro riducendo le tue bollette elettriche mensili. Effettuando ricerche approfondite sui produttori di apparecchiature solari e collaborando con un installatore solare che offre i prodotti desiderati, puoi assicurarti che il tuo sistema di pannelli solari sia il più sostenibile possibile. Confronta le quotazioni sul solare su internet per trovare la giusta combinazione di prodotti sostenibili, opzioni di finanziamento facili e un installatore ben recensito per le esigenze di energia rinnovabile della tua casa.

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on linkedin
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Domenico Buoniconti

Domenico Buoniconti

Astrofisico ed ecologo, studio con grande passione le energie rinnovabili per avere, giorno dopo giorno, un quadro sempre più chiaro del mercato energetico e di tutte le tecnologie pronte ad imporsi nel prossimo futuro.
Domenico Buoniconti

Domenico Buoniconti

Astrofisico ed ecologo, studio con grande passione le energie rinnovabili per avere, giorno dopo giorno, un quadro sempre più chiaro del mercato energetico e di tutte le tecnologie pronte ad imporsi nel prossimo futuro.

Continua a leggere...

SDG 14: VITA SOTT’ACQUA

SDG 14: Vita sott’acqua

L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, adottata da tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite nel 2015, fornisce un modello condiviso per la pace e

Leggi altro »
Questo Sito utilizza alcuni tipi di cookie necessari per il corretto funzionamento dello stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la Cookie Policy. Cliccando su Accetta, acconsenti all’utilizzo dei Cookie.